Circ.  117/2022 Legnano 10/01/2022


 

Alle famiglie

Agli alunni

Ai docenti

della Scuola “Dante”

al personale Ata del plesso Dante

 

      

 

Oggetto: verifiche da effettuare nelle classi delle scuole medie in cui vi siano due casi di positività (nota MI 14/2022)

 

Con la nota n. 14 del 10 gennaio 2022, che si allega, il Ministero dell’Istruzione fornisce indicazioni sulle verifiche da effettuare nelle classi delle scuole medie e superiori in cui vi siano due casi di positività, come previsto dall’art. 4, comma 1, lett. c), n. 2 del D.L. n. 1 del 7 gennaio 2022.

Misure previste con 2 casi nel gruppo-classe delle medie

Più precisamente, per gli alunni che abbiano concluso il ciclo vaccinale primario e per i quali la vaccinazione o la guarigione dal Covid-19 sia avvenuta da meno di 120 giorni o sia stata somministrata loro la dose di richiamo, si prevede:

  • attività didattica: in presenza con l’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per almeno 10 giorni; si raccomanda di non consumare pasti a scuola a meno che non possa essere mantenuta una distanza interpersonale di almeno due metri;

  • misura sanitaria: Auto-sorveglianza.

Il MI precisa inoltre che:

  • i requisiti per poter frequentare in presenza, seppur in regime di Auto-sorveglianza, devono essere dimostrati dall’alunno interessato;

  • l’istituzione scolastica è pertanto abilitata a prendere conoscenza dei dati forniti degli alunni.

Verifiche

A tale proposito si forniscono indicazioni operative per le verifiche dei requisiti previsti dalla norma per la frequenza in presenza degli alunni della classe in questione. 

Tale verifica potrà essere effettuata, in modalità digitale o cartacea, prendendo visione del Green Pass e/o di altra idonea certificazione, in cui sia riportata la data dell’ultima somministrazione del vaccino o dell’avvenuta guarigione entro i 120 giorni indicati dalla norma citata.

Pertanto: 

  • Gli alunni interessati sono tenuti a presentarsi a scuola muniti di tale certificazione; 

  • I docenti della I ora, appositamente delegati dal DS, effettueranno tale verifica quotidianamente per l'intera durata del regime di auto-sorveglianza, attenendosi ai criteri stabiliti dalla normativa per il trattamento dei dati personali, che qui rapidamente si ricordano: 

  • Utilizzo dei soli dati indispensabili ai fini della dimostrazione dei requisiti per poter frequentare in presenza, ai sensi dell'art. 4, comma 1, lett. c), n. 2 del D.L. n.1 del 7 gennaio 2022;

  • Svolgimento delle sole operazioni di trattamento indispensabili rispetto alla finalità perseguita, con esclusione nella fattispecie di qualsiasi attività di raccolta, archiviazione, conservazione, divulgazione, pubblicazione;

  • Limitazione degli accessi ai dati nella misura strettamente necessaria al raggiungimento della finalità; 

  • Trasmissione/pubblicazione di un’adeguata informativa nei confronti delle famiglie, ai sensi dell’art 13 del GDPR;

  • Utilizzo di modalità di trattamento idonee ad evitare violazioni (accidentali o illecite) quali, ad esempio, la divulgazione non autorizzata o l’accesso non autorizzato.

Si invita inoltre a prendere visione dell'informativa privacy allegata. 

Il Dirigente scolastico 

dott. Simone Finotti

 Nota MI 14/22

Informativa privacy

Circ. 117